Terzo Paradiso, coltivare la città 2017-03-15T15:05:11+00:00

Project Description

Third Heaven, cultivate the city

ROLE: curator
IN COLLABORATION WITH: Tiziana Monterisi, Fondazione Pistoletto and Superstudio Group for Expo 2015.

It is an urban agriculture of 750 meters recreated on the roof of Superstudio Piu (symbolic place of design and fashion in Milan).
Cultivating the city is a project created around the symbol of the Third Paradise by Michelangelo Pistoletto. It is a statement of commitment that art assumes in the global process of social transformation. It has as its objective the promotion of sustainable culture that is based on the responsibility of the relationship between man and environment.
From 2014 and throughout Expo 2015 have made processes that can create network between multiple disciplines: agriculture and culture, nature and innovation, artistic vision and social action.

Terzo Paradiso, coltivare la città

RUOLO: curatrice
IN COLLABORAZIONE CON: Tiziana Monterisi, Fondazione Pistoletto e Superstudio Group per Expo 2015.

Si tratta di un simbolico campo agricolo urbano di 750 metri ricreato sul tetto del Superstudio Più (luogo simbolo del design e della moda di Milano).
Coltivare la città è un progetto che nasce intorno al simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto. È una dichiarazione d’impegno che l’arte si assume nel processo globale di trasformazione sociale. Ha come obiettivo la promozione della cultura sostenibile che si fonda sulla responsabilità del rapporto tra uomo e ambiente.
Dal 2014 e per tutto Expò 2015 si sono realizzati processi in grado di creare rete tra più discipline: agricoltura e cultura, natura e innovazione, visione artistica e azione sociale.

terzo paradiso_001

terzo paradiso_002

terzo paradiso_003

terzo paradiso_004

terzo paradiso_005

terzo paradiso_006

terzo paradiso_007

terzo paradiso_008

terzo paradiso_009

terzo paradiso_010

terzo paradiso_011

terzo paradiso_012