Shooting per Deproducers, Isole Svalbard, Circolo Polare Artico

“In un luogo al limite della sopravvivenza umana.
L’avamposto abitato più a nord del pianeta. Le isole Svalbard.
Abitato da 2500 persone e più di 3000 orsi polari.
Non ci si può allontanare dal microscopico centro abitato se non con una guida armata di fucile.
Un luogo dove non si può nascere nè morire. Non ci sono le strutture ospedaliere e non c’è un cimitero.
Le isole da cui sono partiti Umberto Nobile e Amundsen con le loro missioni per arrivare per primi al Polo Nord.
Una saga che fa parte dei nostri ricordi d’infanzia grazie allo struggente film “La Tenda Rossa”.
Un posto dove incredibilmente c’è una splendida università con 350 giovani che studiano Scienze Artiche.
Un luogo che ospita il Global Seed Vault, che custodisce il futuro dell’umanità.”
Ecco perché siamo venuti qui.
#Botanica

2017-11-20T12:25:24+00:00 9 ottobre 2017|